Seguici    
Accedi
 

Abusivismo edilizio. Storia sociale d`Italia 1945/2000

L`unità è tratta da La storia siamo noi (1999), trasmissine che ripercorre le mutazioni della storia sociale italiana attraverso documentari ed inchieste d`autore realizzati a partire dagli anni `50 fino ai giorni nostri.
In particolare, l`unità affronta il problema dell`abusivismo edilizio e quello ancor più grave della speculazione edilizia, spesso frutto della connivenza tra amministratori e organizzazioni criminose.


Il filmato si apre con le immagini tratte dal reportage L`India in Sicilia di Luigi de Santis. E` il 1966 e Agrigento è stata scossa dal cedimento del terreno su cui erano stati costruiti alcuni palazzi. Un`area chiaramente non idonea allo sviluppo edilizio. I giornali dell`epoca titolarono "Un Vajont senza cadaveri" e circa ottomila persone rimasero senza casa.


L`unità prosegue con le immagini filmate nel 1999, ricostruedo i fatti di cronaca attraverso le testimonianze di chi nel 1966 fu vittima dell`evento.
Sono passati trent`anni e il territorio agrigentino è ancora ferito dall`abusivismo edilizio.


In studio ne dibattono il magistrato Adalberto Albamonte, il giornalista Giorgio Frasca Polara, l`urbanista Vezio de Lucia e l`ambientalista Ermete Realacci.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo