Seguici    
Accedi
 

Albert Camus a 60 anni dalla morte. La vita e il percorso esistenziale

Come nasce e matura l'avventura artistica ed esistenziale di quello che è stato definito "il più acuto ed inquieto testimone dell'anima laica contemporanea"?

Il documentario ricostruisce la biografia di Albert Camus (Mondovi, Algeria 1913 - Villeblevin, Yonne 1960): la nascita, l`iniziale adesione al Partito comunista francese e il successivo allontanamento, l`esordio letterario con L`envers et l`endroit, il lavoro come rappresentante di commercio e poi come giornalista, l`amicizia e la clamorosa rottura con Jean Paul Sartre, la crisi al tempo della guerra d`Algeria e la morte, ancora giovane, per un incidente d'auto.

Sulla scorta delle testimonianze di amici e colleghi, l'autore del doc cerca di far luce sulla genesi del suo Le mythe de Sisyphe, del suo antitotalitarismo e della sua idea dell`"assurdo" del vivere.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo