Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Alga marinata

Silvia Bencivelli incontra alcune ricercatrici del Cnr impegnate a studiare le proprietà e il possibile utilizzo come cibo del futuro di meduse e microalghe.
Consumate già da millenni in altre parti del mondo, la Fao infatti ipotizza possano diffondersi nell’immediato futuro anche sulle tavole occidentali.

Le meduse contengono principalmente proteine mentre le microalghe contengono principi attivi fondamentali, sali minerali come ferro e calcio, sostanze antiossidanti, acidi grassi polinsaturi come omega 3 e 6.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo