Seguici    
Accedi
 

Alicia Giménez-Bartlett, Mio caro serial Killer

Decima avventura per Petra Delicado, ispettrice di Barcellona: diverse donne vengono uccise e sfregiate e sui loro cadaveri si ritrovano biglietti d’amore. Con il fido Garzon e un giovane ispettore catalano, Roberto Fraile, con cui all’inizio i rapporti sono piuttosto tesi, Petra segue l’ipotesi di un serial killer e arriva ad arrestare Armando Torres, un frequentatore di agenzie matrimoniali e collezionista di incontri. Lui c’entra, ma non come si era pensato all’inizio. Turbata da questo “imbroglio mostruoso e miserabile” ai danni di signore desiderose di un po’ di compagnia maschile, Pedra può solo consolarsi con la tenuta del suo grande intuito. Mio caro serial killer di Alicia Giménez-Bartlett è stato tradotto dallo spagnolo da Maria Nicola per Sellerio.

 

 

 

Alicia Giménez-Bartlett è nata a Almansa nel 1951.I romanzi della serie dell’ispettrice Petra Delicado sono tutti pubblicati da Sellerio. Ha anche scritto numerose opere di narrativa non di genere, tra cui: Una stanza tutta per gli altri (2003), Vita sentimentale di un camionista (2004), Segreta Penelope (2006), Giorni d’amore e inganno (2008, 2011), Dove nessuno di troverà (2011), Exit (2012) e Uomini nudi (2016, Premio Planeta 2015). Nel 2006 ha vinto il Premio Piemonte Grinzane Noir e il Premio La Baccante nato nell’ambito del Women’s Fiction Festival di Matera. Nel 2008 il Raymond Chandler Award del Courmayeur Noir in Festival.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo