Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Andrea Pomella, Anni luce

“Quello che voglio raccontare riguarda la storia di un viaggio al crepuscolo del secolo, una spedizione da vagabondi sulle strade dell’Europa cui partecipai per esorcizzare la paura della vita adulta che bussava alle porte.” Anni luce di Andrea Pomella, uscito da Add, è la storia di una giovinezza negli anni novanta, di un’identità costruita soprattutto grazie alla musica, di una spedizione con l’interrail che segna l’ingresso nella maturità. Nel romanzo c’è Roma, c’è un enigmatico amico benzinaio e chitarrista, c’è un cupo dolore di vivere e c’è il desiderio di mettere a tacere questo dolore con qualunque mezzo possibile.

 

Andrea Pomella è nato a Roma nel 1973. Scrive sul Fatto Quotidiano on line e sulle pagine culturali dell’Unione Sarda. Ha pubblicato vari libri d’arte tra cui I Musei Vaticani (Editrice Musei Vaticani, 2007) e Caravaggio. Un artista per immagini, prefazione di Maurizio Calvesi (ATS Italia, 2005). Ha pubblicato il romanzo Il soldato bianco (Aracne, 2008) ed è stato autore di testi per opere di musica da camera contemporanea. 10 modi per imparare a essere poveri ma felici è pubblicato da Laurana nel 2012.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo