Seguici    
Accedi
 

ANGOLA: BAMBINI IN GUERRA - PARTE SECONDA

In un campo profughi a Malange, in Angola, la gente si lamenta per la mancanza di cibo e chiede disperatamente che l`UNITA (Unione nazionale per la liberazione dell`Angola) smetta di assediare il Paese, permettendo quindi di tornare a coltivare i campi e le foreste. Immagini del centro di Malange lasciano intuire come la città fosse un tempo ricca e prospera, poiché si trova al centro di un`importante zona diamantifera.
I bambini cercano di trovare del cibo, ma anche le scorte della Caritas sono quasi terminate e gli operatori possono accogliere, per poco tempo, solo i piccoli più malnutriti. L`ospedale è ormai distrutto, resiste solo un medico, un volontario italiano, che esprime la sua impotenza di fronte alla mancanza totale di cibo e medicinali.
L’audiovisivo è tratto da C`era una volta, trasmissione di Silvestro Montanaro, prodotta da Rai Tre nel 1999.
Per il coinvolgimento emotivo la crudezza di alcune sequenze, si consiglia l`utilizzo in classe previa visione da parte del docente.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo