Seguici    
Accedi
 

ANGOLA: BAMBINI IN GUERRA - PARTE TERZA

In un campo profughi a Malange, in Angola, oltre seicento bambini orfani aspettano in silenzio l`arrivo del pasto. Poi qualcuno intona una canzone e tutti insieme iniziano a cantare battendo le mani. L`atto di mangiare per questi bambini si trasforma quasi in una preghiera. Alcuni sono talmente deboli che non hanno neanche la forza di mangiare e una suora missionaria li aiuta e li consola. La religiosa spagnola si lamenta che le scorte stanno per finire e implora l`arrivo di aiuti internazionali. I piccoli che hanno ricevuto la loro razione di cibo riescono a portarne un po` anche ai fratelli rimasti fuori. Il fratello maggiore ricorda con rimpianto il tempo in cui erano vivi e genitori. Arriva la sera e i bambini, raccolta della legna, cercano un posto dove dormire. Radunati intorno al fuoco, fanno festa perché un altro giorno è finito.
L’audiovisivo è tratto da C`era una volta, trasmissione di Silvestro Montanaro, prodotta da Rai Tre nel 1999.
Per il coinvolgimento emotivo e la crudezza di alcune sequenze, si consiglia l`utilizzo in classe previa visione da parte del docente.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo