Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Antonello Falqui: il varietà televisivo

Attraverso la sua carriera artistica, Antonello Falqui caposcuola dei registi di questo genere di spettacoloci,  racconta la nascita, l`evoluzione e la trasformazione del varietà televisivo. Agli interventi di Falqui, si affiancano quelli dell`autore di rivista Dino Verde, del semiologo Omar Calabrese e del critico televisivo Aldo Grasso. Tra i grandi interpreti di spettacoli che hanno fatto epoca, come Mille luci e Studio uno, vediamo Mina, Raffaella Carrà, Paolo Panelli, Rita Pavone, il Quartetto Cetra, Pino Caruso e Walter Chiari. Viene illustrata la nascita di una comicità diversa che trae ispirazione da un recupero delle tradizioni dialettali regionali e si discute il tema del rapporto tra il varietà teatrale, la rivista e la sua trasposizione televisiva.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo