Seguici    
Accedi
 

Articolo 37: Diritto al lavoro per le donne. Costituente e Costituzione

L`articolo 37 della Costituzione italiana si apre con queste parole: "La donna lavoratrice ha gli stessi diritti e, a parità di lavoro, le stesse retribuzioni che spettano al lavoratore".

Maria Federici e Teresa Mattei, intervistate in questa unità audiovisiva, insieme a Lina Merlin e a tante altre deputate alla Costituzione, ricordano la loro presenza ai lavori dell`Assemblea Costituente e la loro appassionata partecipazione ai faticosi ed epocali dibattiti preparatori, tesi ad assicurare al moderno valore della parità di diritti tra uomo e donna una adeguata espressione nella nostra Carta Costituzionale.

Tale determinazione nasceva, nelle donne parlamentari di ogni gruppo politico, dalla volontà di ricostruzione propria dell`Italia del dopoguerra e soprattutto dalla nuova consapevolezza maturata negli anni della guerra quando, con gli uomini al fronte, le donne erano state chiamate a svolgere lavori che prima erano esclusivamente maschili.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo