Seguici    
Accedi
 

Artisti del mondo

L’arte del primo decennio del novecento sembra essere attraversata dai fantasmi dell’inconscio, come se avesse già assorbito la lezione della neonata psicoanalisi freudiana. Ovunque fioriscono inedite creazioni artistiche e letterarie. Montmartre è la culla della creatività parigina, dove artisti di tutto il mondo arrivano per liberarsi della tradizione. Pablo Picasso, Pierre-Auguste Renoir, Charlie Chaplin, Sarah Bernhardt, sono solo alcuni dei protagonisti di questa straordinaria stagione creativa. Cinema, arte, letteratura, moda, poesia indugiano sulla sensualità e si dirigono verso l’età contemporanea in cui le arti, tutte, attingeranno a mezzi, fonti e suggestioni comuni. Dal can can del Moulin Rouge al cinema fantasmagorico di Georges Méliès, al trasformismo dell’italiano Leopoldo Fregoli, fino al grandioso Cabiria (1914), il primo colossal della storia, diretto da Govanni Pastrone.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo