Seguici    
Accedi
 

ATOMO: LA STRUTTURA - PARTE PRIMA. L`UNIVERSO DELLA MECCANICA

Nella serie L`Universo della Meccanica si ripercorre la storia delle leggi della meccanica, dalle intuizioni di Galileo (Pisa 1564 - Arcetri, Firenze 1642) alla teoria della relatività.
Il professor David Goodstein del California Institute of Technology ci introduce alla ricerca sulla struttura dell’atomo. In generale le teorie vengono provate dall’esperienza, in questo caso invece esistono dei modelli di atomi, dei gas e delle molecole, ma per dimostrare effettivamente che queste ipotesi corrispondono a realtà occorrono delle macchine nuove e lo strumento della meccanica quantistica. La teoria secondo cui gli elettroni sono onde che possono esistere solo nel caso di interferenza costruttiva viene negata da Erwin Schroedinger (1887-1961), che ne spiega il comportamento introducendo il concetto di "nuvola di probabilità della presenza dell’elettrone nell’orbitale". Questa nuova teoria permetteva di spiegare la tavola periodica degli elementi. L’unità si chiude descrivendo in maniera esaustiva la forma degli orbitali in base ai numeri quantici, come esempio si mostrano tutti gli stati dell’idrogeno

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo