Seguici    
Accedi
 

Charles Dickens: Il Circolo Pickwick

Lo scrittore Alessandro Baricco parla dello stato d’animo legato alla lettura delle ultime pagine di un libro che si è molto amato. Quello che sopraggiunge quando si sta per accomiatarsi dai personaggi di un romanzo è un “piccolo dolore”, un’esperienza nota non solo al lettore, ma anche all’autore.
Tale senso di nostalgia è molto ben rappresentato dalle ultime pagine de Il circolo Pickwick di Charles Dickens (Pertsmouth, 1812 - Gad’s Hill, Kent 1870), dove, insieme al “piccolo dolore”, è presente anche un senso di leggerezza, di festa finale. A conclusione del romanzo, lo scrittore fa una piccola galleria di tutti i personaggi, dedicando poche righe a ciascuno, per un commiato triste e, al contempo, sorridente.
Alessandro Baricco e Giovanna Zucconi, con l’accompagnamento del pianoforte, leggono le ultime due pagine del romanzo, per un analogo saluto al loro pubblico.

Il video è tratto dalla trasmissione televisiva Pickwick, del 1994.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo