Seguici    
Accedi
 

CINA: IL SUD TRA NATURA E CAMPAGNA

L’audiovisivo descrive le zone meridionali della Cina, la cui ricchezza è dovuta soprattutto all’agricoltura e all’allevamento. Circa l’80% della popolazione della Cina meridionale trae sostentamento dalla coltivazione della terra.
I paesaggi stupendi di queste zone hanno molto influenzato l’arte pittorica cinese e la cultura taoista; quest’ultima, infatti, assegna alla natura una grande importanza, paragonando i fiumi d’acqua ai percorsi naturali della vita e del passare del tempo.
La famiglia contadina è rappresentata come la vera protagonista della civiltà, immersa nelle antiche credenze e nella cultura popolare tradizionale.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo