Seguici    
Accedi
 

Cinquecento anni dalla scomparsa del Genio Italiano Leonardo: il 29 aprile a Firenze

 Cinquecento anni dalla scomparsa del Genio Italiano Leonardo: il 29 aprile a Firenze

 

Nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, il 29 aprile scorso, si è svolta la conferenza "Cinquecento anni dalla scomparsa del Genio Italiano Leonardo", promossa dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e il Comune di Firenze in collaborazione con le associazioni I Ragazzi della Leonardo - ONLUS e agli Amici del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci , a favore degli studenti delle scuole superiori della Città Metropolitana di Firenze. Sono intervenuti: 

- Franco Cardini, Storico - Università di Firenze, già ordinario di Storia Medievale;

- Roberta Barsanti, Direttrice della Biblioteca Leonardiana e del Museo Leonardiano di Vinci;

- Antonio Paolucci, già Ministro dei Beni Culturali, Soprintendente per il Polo Museale fiorentino, Direttore dei Musei Vaticani;

- Silvestro Micera, Professore Ordinario di Bioingegneria, Scuola Superiore Sant’Anna;

- Mario Taddei, Ricercatore e divulgatore Vinciano, Laboratori Leonardo3 Museum;


Ha moderato Carlo Francini, responsabile ufficio UNESCO del Comune di Firenze.

Al termine della conferenza si è svolto un interessante dibattito che ha visto la partecipazione di imprenditori, manager, giornalisti e sportivi, tutti collegati in qualche modo con Leonardo da Vinciche hanno parlato, ognuno dal suo punto di vista, del genio di Vinci trasferendo importanti messaggi ai giovani presenti in sala, tutti provenienti da Scuole Superiori intitolate a Leonardo da Vinci. Gran finale dedicato alla premiazione degli studenti più meritevoli.

Tags

Condividi questo articolo