Seguici    
Accedi
 

COLOMBIA: LA CONDIZIONE FEMMINILE

Attraverso il racconto di Maria, che vive in un piccolo paese di pescatori sulla costa dell`oceano Atlantico, il documentario dipinge uno scorcio della Colombia. Pur circondati da polizia e narcotrafficanti gli abitanti di questo paese si ritagliano uno spazio di tranquillità, regolato dai ritmi della pesca, che è praticata ancora oggi, in mancanza di benzina, con le tradizionali imbarcazioni a remi. Maria ci racconta la sua giornata: si sveglia verso le 4.30-5.00, si fa un caffè e poi va in spiaggia, ad aiutare gli uomini a lavare il pesce, che poi viene portato al villaggio. Maria ha avuto 12 figli (una è morta da bambina in ospedale, e lei non ha mai saputo perché), che ha allevato praticamente da sola. Il marito infatti è salito un giorno su una barca da pesca, e non è mai più tornato. I suoi figli vanno a scuola e vedendoli studiare Maria si è resa conto dell`importanza di saper leggere e scrivere e a 55 anni si è iscritta a un corso di alfabetizzazione per adulti.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo