Seguici    
Accedi
 

Costellazione `68: Valle Giulia

Il 1° marzo del 1968, gli studenti inscenano una protesta a Valle Giulia, davanti alla facoltà d’Architettura appena sgomberata dalla polizia.
L’avvenimento e la resistenza opposta dai giovani coglie di sorpresa le forze dell’ordine respinte a sassate. Un reportage giornalistico con immagini di repertorio mostra alcuni di quei drammatici momenti; la furiosa battaglia scatenatasi provocherà morti e feriti sia tra i poliziotti che tra gli studenti.
Il regista Silvano Agosti sceglie di non commentare le immagini che conservano il sonoro originale.
In un inserto, posto alla fine del documento, il regista Bernardo Bertolucci ricorda alcuni episodi della sua vita legati a quel periodo e parla delle impressioni suscitate dalla visione di quelle immagini.
Fra le altre cose, cita una poesia dal titolo: Il PCI ai giovani, scritta in quell’occasione da Pasolini, e pubblicata sul giornale Paese sera, in cui lo scrittore, provocatoriamente, si schierava dalla parte degli agenti di polizia chiamandoli “figli dei poveri” e contrapponendoli agli studenti, assimilati, per contrapposizione, ai fascisti.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo