Seguici    
Accedi
 

Costellazione `68: voci della contestazione giovanile in USA

L’unità audiovisiva propone le interviste ad alcuni protagonisti della contestazione giovanile, che, a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta, divampò negli ambiti universitari statunitensi, coinvolgendo, oltre al sistema scolastico, anche la vita politica e culturale del paese. I personaggi intervistati discutono retrospettivamente il loro punto di vista, individuando, nell’interpretazione del sistema economico e politico che allora proponevano, anche quelli che oggi percepiscono come errori.
La rivolta studentesca americana, che spesso sembrava attaccare solo formalmente la società e le istituzioni, criticandone l’aspetto esteriore e proponendo una nuova musica, una nuova moda e persino un nuovo linguaggio, era in realtà un atto di accusa tout court verso l’intero sistema economico, sociale e politico di un paese, gli Stati Uniti, che in quegli anni, in Vietnam, era impegnato in una guerra ritenuta oltremodo ingiusta.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo