Seguici    
Accedi
 

Creatori di videogiochi

Da un semplice passatempo i videogiochi sono diventati un vero e proprio fenomeno culturale, e la loro realizzazione coinvolge un numero sempre maggiore di figure professionali. Per la rubrica “Nuove tecnologie”, un filmato mostra tutte le fasi della realizzazione di un videogioco, a partire dalla progettazione iniziale dei protagonisti.

In studio, il dibattito “Elettronica futura”: l’elettronica del futuro sarà sempre più piccola e potrebbe fare a meno del silicio, il materiale umile e abbondante che ha cambiato la storia del mondo. Presto diventerà bioelettronica, e troverà il modo di comunicare direttamente con le nostre cellule o col nostro cervello. Se ne parlerà con gli ospiti: la prof.ssa Annalisa Bonfiglio, docente all’Università di Cagliari; il dott. Paolo Facci, primo ricercatore INFM S3-Nanostructures and Biosystems at Surfaces dell’Università di Modena e Reggio Emilia; il prof. Ruggero Vaglio, direttore di Coherentia, il centro di ricerca promosso dall’Istituto Nazionale della Fisica e della Materia (INFM) presso l’Università Federico II di Napoli, e il prof. Francesco Priolo, ordinario di Fisica della Materia all’ Università di Catania.
Per “Magazine”, un’intervista al prof. Paolo Vigo, Rettore dell’Università di Cassino, sul nuovo sistema di riferimento per il chilogrammo proposto dall’Istituto Nazionale di Misura e Tecnologia Americano e che dovrebbe vedere la luce alla fine dell’anno. Giorgio Rivieccio, direttore del mensile scientifico “Newton”, parlerà invece del cosiddetto “occhio bionico”, in grado di restituire almeno parzialmente la vista ai non vedenti, che entro la fine dell'anno verrà testato sui primi pazienti.
Per “MIUR informa”, la dott.ssa Paola Catapano del CERN di Ginevra parlerà dei due importanti accordi che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha sottoscritto con la Repubblica Araba d’Egitto e con il Regno di Giordania per la realizzazione di uno Spazio Euromediterraneo dell’Alta Formazione e della Ricerca.
Per “I grandi appuntamenti”, verrà presentato il “World Allergy Congress 2005”, il congresso mondiale di allergologia che si terrà a Monaco di Baviera dal 26 giugno al 1 luglio. Con la partecipazione di esperti da oltre un centinaio di paesi, il congresso presenterà una prospettiva globale sui grandi progressi scientifici nell’allergologia sperimentale e clinica e nelle discipline correlate.
Per “In viaggio nella medicina”, andrà in onda “Malattie dei bambini”, un filmato sulla Sindrome Complessa di Immuno Deficienza (SCID), la prima malattia per la quale si è tentata la via della terapia genica.
La “Pillola” di Explora Web di questa settimana è dedicata a “Zoo ed Acquari nel mondo”.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo