Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Davide Calì: siamo come siamo

Il mercoledì, il giorno in cui si va in piscina, per Marilena è il giorno più brutto. La piscina non le piace, detesta tutti gli stili e odia tuffarsi, ma soprattutto non sopporta di farsi vedere in costume dagli altri bambini. Perché Marilena è grassottella, e sentire un coro che canticchia “Marilena è una balena!” non è certo piacevole. Ma l’inadeguatezza e la diversità sono solo una questione di punti di vista: Marilena imparerà che per sentirsi leggeri bisogna pensarsi leggeri. E da quel momento la sua vita cambierà completamente.

In Marilena la Balena (Terre di Mezzo) scritto da Davide Calì e ilustrato da Sonja Bougaeva i lettori giovani e meno giovani possono ritrovare un tipo di emozione che tutti prima o poi hanno provato: quella di sentirsi inadeguati. Alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna abbiamo incontrato l’autore, che ci ha raccontato qual è la ricetta di Marilena per cambiare la sua percezione di sé stessa. Chissà che il suo metodo possa tornare utile a tutti noi.

Davide Calì è autore, illustratore e fumettista. Collabora con la rivista Linus e cura corsi di fumetto, laboratori di scrittura e corsi sulla narrativa per l’infanzia. Ha pubblicato numerosissimi libri e esposto le sue tavole in tutto il mondo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo