Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

DIZIONARIO LESSICALE: ALFABETO

Questo ciclo di unità audiovisive mette a disposizione delle scuole Lemma - Navigare nelle parole, un progetto che si propone la realizzazione di un dizionario di base a carattere divulgativo, con struttura ipermediale e navigazione ipertestuale. I vocaboli analizzati sono complessivamente duecento, divisi in quaranta famiglie - ognuna di cinque parole tra loro omogenee - a loro volta legate a cinque grandi aree. Di ciascuna parola si definiscono il significato, l`origine etimologica e l`evoluzione storico-semantica. Ogni scheda è inoltre completata da una citazione o da un modo di dire particolarmente esplicativo del contesto semantico in cui viene usato il termine. Il comitato scientifico, composto da Ignazio Baldelli, Maurizio Dardano, Daniele Gambarara, Stefano Gensini e Ugo Vignuzzi, è coordinato da Tullio De Mauro.
La parola di questa unità è Alfabeto ed appartiene alla famiglia: Segno, Simbolo, Significato, Alfabeto, Sentimento. Il termine alfabeto da un vocabolo greco: `alfa` e `beta` erano le prime lettere dell`alfabeto greco. In italiano, nel Medioevo, viene replicato lo stesso meccanismo e dalle prime lettere del nostro alfabeto viene coniato il termine `abbiccì`. Ricordiamo che furono i Fenici a insegnarono il loro alfabeto ai Greci, i quali, a loro volta, lo trasmisero agli Etruschi e ai Latini. Il nostro alfabeto è uno dei tanti che esistono al mondo, ma è anche il più diffuso. Non tutte le scritture utilizzano un alfabeto fatto di lettere e suoni singoli da combinare insieme: gli ideogrammi cinesi, per esempio, esprimono parole e concetti interi.
Chiudono l`unità alcune sequenze del film Il ragazzo selvaggio (1970), di F. Truffaut.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo