Seguici    
Accedi
 

Domenico Quirico. "Viaggio senza ritorno" di Paolo Gonella

Martedì 13 novembre 2018, presso l’Ufficio del Parlamento europeo di Milano si terrà l’incontro promosso da Villa Vigoni “Domenico Quirico, l’ultimo europeo”, durante il quale verrà proiettato il documentario Viaggio senza ritorno del regista Paolo Gonella, dedicato al giornalista de “La Stampa” e al suo mestiere di inviato.

Il documentario, che affronta vari aspetti del mestiere di inviato dalla prospettiva del protagonista, apre infatti a una riflessione più ampia sull’uomo e sulla cultura europea. La sete di conoscenza, il viaggio come esperienza ultima di confronto con sé stessi e con gli altri, il bisogno di raccontare altri mondi e altri popoli: tutte caratteristiche queste frutto di un’eredità continentale su cui è importante confrontarsi.

In un momento storico in cui l’Europa si trova ad affrontare importanti trasformazioni culturali, sociali e politiche che vanno alle radici stesse del progetto europeo, diventa quanto mai urgente domandarsi quali siano i valori e le convinzioni su cui costruire un futuro condiviso per i popoli europei. Riflessioni che possono scaturire tanto dal dibattito politico, come accadrà in vista delle elezioni europee della primavera del 2019, quanto dal mondo artistico, e in particolare da quello cinematografico, che è l’obbiettivo di questo incontro. 

Villa Vigoni, centro italo-tedesco per l’eccellenza europea, co-gestito dai governi italiano e tedesco con l’obbiettivo di promuovere il dialogo tra Italia e Germania in un contesto europeo, in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo di Milano, La Stampa, le associazioni di giovani Civetta, Culturit, Associazione Italiana Giovani per l'UNESCO e European Generation, hanno voluto favorire un momento di dibattito con la cittadinanza su tematiche europee a partire dalla suggestioni del documentario di Gonella.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo