Seguici    
Accedi
 

EMIGRAZIONE CONTADINA: L`ABBANDONO DELLA TERRA. STORIE DELL`EMIGRAZIONE

In questa unità didattica il fenomeno dell’emigrazione viene indagato a partire dalle cause e dai risvolti dell’abbandono delle terre da parte dei contadini del sud Italia.
Come testimoniano le interviste e i filmati, chi partiva verso il nord della penisola in cerca di fortuna non trovava un clima tutt’altro che accogliente e chi, povero e non istruito, veniva indotto a sognare l’America, diveniva facile vittima di truffe e raggiri.
Emblematiche le scene dell’amaro Il lungo viaggio, tratto dall’omonimo racconto di Leonardo Sciascia: dopo molti giorni di viaggio in mare, nascosti sotto coperta perché “clandestini”, dei contadini vengono lasciai su una spiaggia della stessa Sicilia dalla quale erano partiti. Per affrontare l’alto costo del viaggio ognuno di loro aveva venduto tutti i propri averi.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo