Seguici    
Accedi
 

EMILIO CECCHI NEL RICORDO DEI FIGLI

Suso Cecchi D`Amico, sceneggiatrice, e Dario Cecchi, pittore, ricordano la figura del padre, grande critico letterario e scrittore. Emilio Cecchi (Firenze, 1884 – Roma, 1966) collaborò a La Voce e fu tra i fondatori de La Ronda, in cui prese corpo la sua ricerca di una nuova parola d`ordine per la letteratura italiana. Fu, inoltre, firmatario del manifesto antifascista di Croce.
Suso rievoca il periodo “cinematografico” del padre quando, direttore della Cines, coinvolse nell`avventura scrittori del calibro di Pirandello, Soldati, Carlo Levi. Insieme al fratello, la sceneggiatrice fa rivivere le celebri "domeniche di Casa Cecchi", quando artisti e intellettuali si davano appuntamento, nei pomeriggi festivi, nella loro casa di Corso Italia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo