Seguici    
Accedi
 

FAImarathon: scopri centinia di luoghi in tutta Italia con visite a tema

“FAImarathon. Partecipa alla Giornata FAI d’Autunno: scopri centinaia di luoghi in tutta Italia con visite a tema“: l’iniziativa, nata nel 2012, è un evento nazionale a sostegno della campagna di raccolta fondi del FAI – Fondo Ambiente Italiano “Ricordiamoci di salvare l’Italia”.
Domenica 16 ottobre 2016 FAImarathon apre al pubblico oltre 600 luoghi in 150 città di tutta Italia grazie all’entusiasmo di 3.500 volontari che, in molti casi, proporranno eventi e iniziative speciali, e in tutti i luoghi visite guidate.
Palazzi, chiese, teatri, giardini, cortili, frammenti di bellezza della nostra vita quotidiana, spesso inaccessibili o poco conosciuti: i luoghi proposti nei diversi itinerari tematici, urbani ed extraurbani, sono di interesse artistico, paesaggistico e sociale e rappresentano l’identità del territorio, la sua storia, le sue tradizioni.
L’accesso a ogni visita viene garantito a fronte del contributo richiesto dai volontari e gli Iscritti FAI, - o chi si iscrive direttamente presso i luoghi visitabili il 16 ottobre - avranno la possibilità di visitare tanti beni aperti in esclusiva per loro e accedere alle corsie riservate agli iscritti in tutti gli altri.

Scopri tutti gli itinerari su www.faimarathon.it o scarica l’app FAI, gratuita per iOS e Android.

"Ricordiamoci di salvare l'Italia":  un mese intero per riscoprire e prendersi cura dell’Italia.

La FAIMarathon si inserisce nell’ambito della campagna nazionale di raccolta fondi del FAI, “Ricordiamoci di Salvare l’Italia”, che si svolgerà durante tutto il mese di ottobre.
Un mese per prendersi cura dell’Italia con un gesto concreto: l’iscrizione al FAI – Fondo Ambiente Italiano, dal 1 al 31 ottobre è a quota agevolata per tutti i nuovi iscritti.

Torna “Ricordiamoci di Salvare l’Italia”, la campagna nazionale di raccolta fondi del FAI, che giunge quest’anno alla 7^ edizione.

Giovani, coppie, singoli cittadini, famiglie. Il FAI rivolge a tutti gli italiani il suo appello a impegnarsi a favore della tutela e della salvaguardia del nostro patrimonio d’arte e natura, iscrivendosi con le quote agevolate pensate per rispondere alle diverse esigenze di un pubblico sempre più alla ricerca di occasioni per vivere un tempo libero di qualità.

Sono già oltre 120.000 le persone che hanno scelto di iscriversi al FAI, diventando i preziosi sostenitori e i motivati ambasciatori della sua missione. Un popolo che continua a crescere grazie al passaparola e alla voglia di partecipare a un grande progetto, che aiuta a riscoprire l’orgoglio di sentirsi italiani e la soddisfazione di essere parte di una comunità che condivide valori e obiettivi concreti.

Iscriversi al FAI significa diventare attori di un’Italia diversa, in continua trasformazione, che si riscopre innamorata dell’immensa ricchezza offerta dalla sua storia e dalla sua cultura millenaria e per la cui valorizzazione sceglie di impegnarsi ogni giorno con rinnovata passione civica.

A ottobre si potrà contribuire iscrivendosi al FAI a quota agevolata, oppure, dal 7 al 31 ottobre, si potrà donare 2 euro inviando un sms dal cellulare TIM, Vodafone, Wind, 3 e Tiscali al numero 45517. Si potrà anche donare 2 euro con una telefonata da rete fissa TWT, 5 euro con una telefonata da rete fissa Vodafone, 5/10 euro con una telefonata da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali.
A sostenere il FAI in occasione della grande campagna nazionale di raccolta fondi ci saranno anche le aziende partner Unes, Iper, Unes, U2, Ikea, Zucchi, E Price, Saldi Privati, La Feltrinelli.


http://www.ricordiamocidisalvarelitalia.it/
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo