Seguici    
Accedi
 

FAUSTO COPPI

Il documentario, realizzato nel 1990 in occasione del decennale della morte di Fausto Coppi, ripercorre la vita del grande campione attraverso testimonianze di personaggi a lui vicini e il supporto di preziose immagini d`epoca.
Livio Coppi, fratello del ciclista, racconta la semplicità della propria famiglia e come il ricordo di Fausto sia sempre vivo tra la gente che, numerosa, ne visita la tomba.
Il gregario Ettore Milano descrive il carattere umile e la generosità di un campione, che soleva dividere i premi tra i gregari e il personale. La sua classe, inconfondibile, emerge dai particolari: fu il primo ad indossare i calzini bianchi, e ci teneva ad avere le scarpe sempre lucide e la maglia pulita.
Infine l`atmosfera del 1949, anno in cui vinse sia il Giro d`Italia che il Tour de France, è riproposta con il radiocronista Mario Ferretti, che commenta la gara francese, e la voce originale del campione prima della salita allo Stelvio.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo