Seguici    
Accedi
 

Felice Farina: Conversazioni atomiche

Una dichiarazione d'amore per la ricerca in Italia firmata dal regista Felice Farina e girato come una docu-comedy. Il film ha un obiettivo ambizioso: rendere familiari agli spettatori i fondamenti della fisica del Novecento, spiegando anche a chi crede che non sia così perché ci sono assolutamente necessari. L’autore spiega il funzionamento di un acceleratore di particelle e di un interferometro per onde gravitazionali, affiancato dal riluttante Nicola, cineoperatore-cavia, in questo road movie che si snoda in giro per la Penisola.

 

L'intervista è stata realizzata da Rai Scuola durante il Festival della Scienza di Genova 2018 contestualmente alla presentazione del film-documentario: Conversazioni atomiche.

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo