Seguici    
Accedi
 

FIAT: 1980, PARITÀ E CASSA INTEGRAZIONE. IL LAVORO DELLE DONNE

Sono gli anni Ottanta e il mercato dell`automobile è in crisi. Il 6 ottobre, in seguito alla caduta del governo Cossiga, la Fiat blocca i licenziamenti previsti. 24.000 dipendenti vengono mandati in cassa integrazione. Tra di loro molte donne, il 35% circa del numero totale dei cassintegrati, percentuale molto alta se si considera che la forza lavoro femminile rappresenta alla Fiat solo il 15%. Due donne raccontano in prima persona la loro esperienza da cassintegrate, la loro rabbia, demoralizzazione e analizzano le motivazioni della scelta dell`azienda.
E` un interessante spaccato sul mondo del lavoro in un particolare periodo della storia d`Italia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo