Seguici    
Accedi
 

Franco Cardini: le donne nel Medioevo

Lo storico Franco Cardini, intervistato ad Ancona in occasione della prima edizione del “KUM! Festival - Curare, Educare, Governare”, parla di alcune figure femminili che ebbero grande importanza nel Medioevo, da Matilde di Canossa a Ildegarda di Bingen, da Trotula de Ruggiero ad Eloisa, amante di Pietro Abelardo.

Cardini racconta un’epoca nella quale la cultura islamica influenza tutta l’Europa, la stessa Scuola Medica Salernitana rifiorisce per opera di un medico arabo Costantino l’Africano e sostiene, riprendendo la tesi di Avicenna, che la cultura musulmana è in gran parte figlia della cultura ellenistica, come sosteneva

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo