Seguici    
Accedi
 

Futuro al Presente: il Mulino festeggia i suoi 60 anni

 Futuro al Presente: il Mulino festeggia i suoi 60 anni
scarica il pdf dell'articolo scarica il pdf

Segui con Rai Cultura la diretta di venerdì 17 e sabato 18 ottobre di  Futuro al Presente, evento che  vuole festeggiare il sessantesimo anniversario della Società editrice il Mulino. Per due giorni, il 17 e 18 ottobre,diversi luoghi della città di Bologna, saranno animati da una maratona di incontri, dibattiti, workshop; un ricco programma di appuntamenti con autori, amici, lettori sui temi della nostra attualità. 
Una maratona di 24 incontri, dibattiti, workshop che coinvolgeranno 84 protagonisti della scena politica, economica e culturale italiana, animando diversi luoghi della città. Autori, lettori e amici daranno vita al primo evento formato “festival” organizzato dall’editrice e che culminerà nella Lettura finale del Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco nell’Aula Magna dell’università, sabato 18 ottobre. 
“E’ una scommessa vinta in 60 anni di lavoro di squadra e di confronto delle idee che hanno reso il Mulino un protagonista del tutto particolare dell’editoria italiana, un caso unico proiettato fin dalle origini verso la sprovincializzazione della nostra cultura”, ha esordito il vicepresidente Angelo Tantazzi.
“Una university press che non ha confronti nel panorama editoriale nazionale, con 62 riviste di cultura e una miriade di iniziative editoriali originali (dalle nuove collane nate in questi mesi, alla creazione della prima piattaforma digitale interamente italiana dedicata alla formazione superiore, Pandoracampus) a conferma che l’anniversario lo celebriamo tutti i giorni credendo ancora nei libri e nell’investire in conoscenza”, ha sottolineato Paolo Legrenzi, presidente del consiglio editoriale. 
Quattro grandi appuntamenti – un workshop dedicato al mondo universitario, un convegno sulla scuola con studiosi e insegnanti, incontri con gli studenti delle scuole superiori per diffondere il piacere della lettura, infine la Lectio magistralis di Visco – quattro cicli di eventi dedicati a temi di grande attualità – la crisi della democrazia rappresentativa, il futuro incerto dell’Europa, i populismi e l’interrogativo su chi oggi governa il mondo – dibattiti incentrati su imprese, famiglie, spreco, ma anche le frontiere più avanzate della scienza, che porteranno a Bologna, tra gli altri, Massimo Cacciari e Giulio Giorello, Silvia Avallone e Federico Taddia, Ilvo Diamanti e Michele Salvati, Claudio Giunta e Arturo Parisi, Sabino Cassese e Romano Prodi, Carlo Galli e Marco Tarchi, Alberto Melloni e Chiara Saraceno, Antonio Massarutto e Andrea Segrè, Ernesto Galli della Loggia e Lorenzo Bini Smaghi, Fabrizio Saccomanni e Giulio Napolitano. E giornalisti come Massimo Giannini, Dario Di Vico, Lucio Caracciolo, Roberto Mania, Alessandro Merli, Giovanni Morandi, Armando Nanni, Michele Smargiassi, Armando Torno, Massimiliano Panarari.
Una festa che guarda al futuro più che al passato di un editore con i piedi a Bologna e la testa nel mondo.

http://www.futuroalpresente.it/

In alto a destra è possibile scaricare il pdf completo del programma 

Tags

Condividi questo articolo