Seguici    
Accedi
 

Gabriel García Márquez secondo Alessandro Baricco

Nel filmato tratto da Pickwick, il programma televisivo di Alessandro Baricco del 1994, viene presentato il romanzo, L`amore ai tempi del colera di Gabriel García Márquez: una straordinaria storia d’amore, in cui un uomo aspetta tenacemente, per oltre cinquant’anni, una donna, fino a realizzare il suo sogno.

Gabriel García Márquez è uno dei massimi esponenti della corrente del realismo magico. Nel 1967 pubblica una delle sue opere più famoseCent’anni di solitudine, che racconta le vicende della famiglia Buendia nell’immaginario villaggio di Macondo. Primogenito di undici figli, comincia la sua carriera come giornalista. E’ redattore e reporter de “El Universal”, poi dal 1949 del quotidiano “El Heraldo” e infine nel 1954 si trasferisce a Bogotà per lavorare a “El Espectador”. L’esordio letterario è nel 1955. Per due anni, dal 1973 al 1975, abbandona però la letteratura in segno di protesta per la dittatura di Pinochet e si dedica al giornalismo. I suoi articoli sono raccolti in numerose antologie, da “Scritti costieri” a “Taccuino di cinque anni”. Tra i suoi romanzi più famosi: Cronaca di una morte annunciata, L'amore ai tempi del colera, Il generale nel suo labirinto, e L'autunno del patriarca.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo