Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Giselle: la pazzia e la morte. Carla Fracci e Rudolf Nurejev

Il capolavoro per eccellenza del balletto romantico, Giselle, opera nata da un`idea del drammaturgo Théophile Gautier, che iniziò a scrivere il libretto nel 1841, e musicata da Adolphe Charles Adam.
Ispirata alla leggenda slava, racconta la storia dell`amore di Giselle per il duca di Slesia Albrecht, un amore che si rivelerà impossibile quando Hilarion, il guardiacaccia da sempre innamorato di Giselle, svelerà alla giovane contadinella la vera identità dell`amato. Giselle non sopporta il dolore ed impazzisce.
Il momento culmine della pazzia qui è reso ancor più espressivo dalla magistrale interpretazione di Carla Fracci e Rudolf Nurejev.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo