Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Guernica, simbolo bombardato

Il filmato ricostruisce un doloroso capitolo della guerra civile spagnola: il bombardamento della cittadina basca di Guernica, avvenuto il 26 aprile del 1937.
Negli anni Trenta, la penisola iberica si era trasformata in una repubblica democratica. Ma all’esito delle libere elezioni, che nel 1936 videro vincitore il partito di sinistra, chiamato Fronte Popolare, si oppose con violenza la cosiddetta “Falange”, formata dai partiti di destra e appoggiata dai nazisti in Germania e dai fascisti in Italia, oltre che dalla forza armata spagnola. L’ondata crescente di episodi sanguinosi,che tormentarono il paese per tre anni, vide opporsi ai falangisti, guidati dal generale dell’esercito Francisco Franco, i sostenitori della repubblica. Durante l’increscioso bombardamento su Guernica, rappresentato in un celebre quadro di Pablo Picasso, i falangisti utilizzarono aerei e piloti tedeschi per uccidere più di duemila civili loro concittadini, sorpresi in una tranquilla giornata di mercato.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo