Seguici    
Accedi
 

I fiori del male di Baudelaire disegnati da Liberatore

 I fiori del male di Baudelaire disegnati da Liberatore

Uscito in un'edizione limitata di 500 copie, I fiori del male di Charles Baudelaire illustrato da Tanino Liberatore è un volume pregiato pubblicato da Comicon Edizioni in cui alla suggestione dei versi del poeta francese si affiancano il tratto e la potenza dell'immaginario di Tanino Liberatore, uno dei più importanti disegnatori italiani, definito non a caso il Michelangelo del fumetto.

 

Pubblicato nel 1857 I Fiori del Male desta immediatamente scandalo con i suoi versi sconvolgenti. La Poesia esce dai salotti per entrare nei bordelli, il Romanticismo si avvia verso la strada del Decadentismo e Baudelaire ci accompagna con i suoi canti in un viaggio immaginario verso quell’inferno che è la vita. Mentre Parigi si avvia a diventare una metropoli, Baudelaire ne fotografa il cambiamento attraverso uno sguardo impietoso sulla sua umanità e sulle pulsioni che la muovono, in cerca di conforto ma ritrovandovi solo lo specchio della sua stessa sofferenza. Nel 2015 Tanino Liberatore sceglie le 29 poesie che rappresentano il cuore dell’opera di Baudelaire e le impreziosisce con oltre trenta magnifiche illustrazioni. Tavole in cui i protagonisti delle vicende cantate dal poeta prendono vita nel tratto potente dell’autore di Ranxerox che regala nuova linfa a questo capolavoro immortale.

 

Per gentile concessione di Comicon Edizioni pubblichiamo alcune delle splendide illustrazioni contenute nel volume.

 

Per vedere le immagini clicca QUI o sulla copertina

 

 

 

 

Tags

Condividi questo articolo