Seguici    
Accedi
 

I GAS NOBILI

Questa serie di unità audiovisive, realizzata da Rai Educational in coproduzione con l’UER (Unione Europea di Radiotelevisione), affronta i grandi argomenti delle scienze fisiche, chimiche, biologiche e matematiche con un linguaggio rigoroso e nello stesso tempo divulgativo.
L’unità illustra con animazioni e con filmati le caratteristiche dei gas nobili e le modalità del loro impiego. Essi si trovano nel gruppo O della tavola periodica e sono He (Elio), Ne (Neon), Ar (Argo), Kr (Kripto), Xe (Xeno), Rn (Rado). L’ultimo strato elettronico dei gas nobili è sempre completo e questa caratteristica li rende stabili e inerti. L’uso comune più noto del neon è quello delle insegne luminose, composte da lampade di tubi di vetro trasparente. La corrente elettrica che passa, invece, attraverso l’argo produce radiazioni ultraviolette; per questo motivo il gas viene impiegato per la costruzione di tubi fluorescenti dei lettini solari e nelle saldature. L’elio viene impiegato sfruttando la sua bassa densità, come nel caso dei dirigibili.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo