Seguici    
Accedi
 

I gerarchi nazististi: Heinrich Himmler, l`epilogo

Agli inizi del 1945 la guerra è ormai persa. Heinrich Himmler, il pianificatore e l`organizzatore dei campi di sterminio voluti da Hitler volta le spalle al suo Führer, offre la sua pace agli ebrei e la resa incondizionata agli Stati Uniti e all`Inghilterra, nell`illusoria speranza che il mondo accetti la sua "redenzione" . Il 7 maggio 1945 Karl Doenitz annuncia la resa della Germania; il 12 maggio Himmler tenta di fuggire sotto falso nome. Catturato dagli inglesi svela la sua identità solo il 23 maggio, qualche minuto prima di rompere l`ampolla di veleno che nascondeva in bocca. Nessuno scoprirà mai dove è stato sepolto quel cadavere avvolto in una coperta militare inglese.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo