Seguici    
Accedi
 

IL DESIGN COME PROGETTO PER IL FUTURO. LEZIONI DI DESIGN

In Italia a partire dagli anni `50-`60 gli oggetti prodotti dall`industria acquistano anche una funzione culturale. La modernizzazione del tessuto sociale e il crescente sviluppo tecnologico portano alla ricerca di nuove forme e nuovi materiali. Ugo Gregoretti ospita in studio il professor Augusto Morello, presidente dell`International council of societies of industrial design, che spiega come il design si occupi della complessità di strutture e della complessità di prestazioni. Nel suo intervento parla di come, nel futuro, avremo oggetti di altissima complessità progettati e costruiti con l`intento di sviluppare una cultura eco-sostenibile. Contributi e testimonianze vengono da Omar Calabrese, esperto di comunicazione di massa, Vittorio Gregotti, architetto, Gillo Dorfles, critico del design, e Alessandro Mendini, designer. Infine Gregoretti, per la serie delle "interviste impossibili", rivolge le sue domande a Walter Gropius, fondatore nel 1919 della scuola del Bauhaus.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo