Seguici    
Accedi
 

IL DRAMMA LITURGICO NEL TEATRO MUSICALE MEDIEVALE

Nella serie di unità tratte dalla Piccola storia della musica(1987), il professor Enzo Restagno ospita protagonisti ed esperti del mondo musicale. La storia della musica viene ripercorsa nelle sue fasi più significative, esemplificate attraverso diverse proposte di ascolto.
In questa unità, è in studio don Piero Damilano, specialista di musica medievale, autore di saggi sulla lauda nei secoli XIV e XV e sul dramma liturgico. Dopo aver definito il dramma liturgico, egli parla distesamente del Ludus Danielis. Si tratta di un dramma anonimo, scritto intorno al 1200 in Francia, che racconta la storia biblica del profeta Daniele. Vengono analizzati i problemi della prassi esecutiva, dal manoscritto alla messa in scena, in particolare per quanto riguarda la lettura odierna della notazione musicale medievale. Ascoltiamo alcuni passaggi del Ludus, in un’esecuzione della corale Stefano Tempia diretta dal maestro Massimo Peiretti e realizzata nella chiesa di San Domenico a Torino.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo