Seguici    
Accedi
 

IL GIARDINO ITALIANO: NOSTALGIA DEL PARADISO

L`unità narra dell`importanza del giardino in tutte le culture orientali e occidentali (cristiana, greca, mesopotamica egizia). Ad esso viene dato un valore estetico, come composizione di architettura e natura, ed uno religioso. Nel giardino dell`Eden l`albero della vita simboleggia la conoscenza e la nostalgia per l`innocenza perduta. L`uomo, cacciato dal paradiso, riproduce in terra la forma del giardino e lo immagina perennemente dominato dalla primavera. All`inizio le forme vegetali erano poche, nell`Ottocento circa 8.000.
Blanque, scienziato svizzero, inventò la "fitosociologia", scienza moderna che studia le piante secondo la loro capacità di stare insieme.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo