Seguici    
Accedi
 

IL MODELLO ELETTROMAGNETICO. LA SCIENZA PER CONCETTI

Le unità didattiche della serie La scienza per concetti analizzano in modo dettagliato i principi fondamentali di chimica, fisica e biologia.
L'audiovisivo muove dalla definitiva accettazione della teoria ondulatoria per poi passare ad illustrare gli ulteriori studi compiuti da Maxwell. Quest'ultimo elaborò un’idea secondo cui la luce è caratterizzata da un comportamento corpuscolare e da uno ondulatorio. Quando cambia l’intensità di un campo magnetico si produce un campo di forze che agisce su una carica. La voce fuori campo sottolinea il contributo di Heinrich Hertz (1857-1894) nella costruzione della prova fisica delle onde elettromagnetiche di Maxwell. Le lunghezze d’onda utilizzate da Hertz nei suoi esperimenti vengono chiamate "onde radio".
L’unità inoltre elenca un’altra serie di onde: le "microonde" e quelle ancora più corte, chiamate "raggi infrarossi".

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo