Seguici    
Accedi
 

IL MONTAGGIO DIVENTA SCRITTURA. DAL LIBRO AL FILM

Se agli albori del "film come opera d`arte" la letteratura ha influenzato il cinema, ben presto il nuovo mezzo espressivo comincia a cercare una propria strada e a influenzare, a sua volta, la pagina scritta. Sulla scorte di sequenze tratte da film di Dziga Vertov, Ejzenstejn, Griffith, Léger e Buñuel, l`unità didattica mostra il legame che intercorre tra il "montaggio delle attrazioni" e il neo-oggettivismo letterario tedesco, tra il surrealismo di Breton e l`irruzione della psicoanalisi sullo schermo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo