Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

"Il Primo Uomo" di Albert Camus

Quando nel 1960 Albert Camus perse la vita in seguito a un grave incidente stradale,  tra i rottami dell'automobile,  sulla quale viaggiava insieme al suo editore,  venne rinvenuto un manoscritto. Si trattava della stesura originaria de "Il primo uomo", una straordinaria opera autobiografica  che molto ci racconta del suo autore e della genesi del suo pensiero.  Diventato ormai un affermato scrittore, nel desiderio di ricostruire il ricordo del padre scomparso durante la Prima Guerra Mondiale,  Camus torna in Algeria sui luoghi della sua infanzia povera ma felice e ricca di affetti  autentici che gli consentiranno, nonostante tutto, di diventare uno dei più grandi scrittori del secolo scorso.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo