Seguici    
Accedi
 

IL ROMANICO EUROPEO: ITALIA NORMANNA

L`unità descrive alcuni esempi di arte italiana di ascendenza islamica operata da maestranze musulmane. Il richiamo alla civiltà araba diviene estremamente visibile in alcuni monumenti delle città siciliane, si pensi al Duomo di Cefalù e al Duomo di Monreale, edificato per opera di Guglielmo II nel 1183, in piena fase tardo-romanica. L`eclettismo, che caratterizzò il comportamento culturale dei Normanni, trova ampio spazio in un`analisi che passa con disinvoltura, ma senza sacrificare la chiarezza, da un orizzonte storico-artistico ad un altro più scientifico, in cui si iscrivono alcuni cenni di teoria della geometria.
La chiesa di Santa Maria dell`Ammiraglio a Palermo, detta "La Martorana", di chiara impostazione bizantina, la chiesa di S. Marco a Venezia, incontro tra occidente e oriente, e la chiesa dei SS. Apostoli, edificata a Costantinopoli nell` XI secolo da un architetto greco, sono alcuni dei pilastri attorno a cui si articola questo approfondimento sul Romanico.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo