Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

James Hillman. La riscoperta dell`Anima

James Hillman (Atlantic City, 12 aprile 1926 – Thompson, 27 ottobre 2011) filosofo e psicanalista è stato uno dei più innovativi esponenti della psicologia junghiana. Attratto dai miti e dai simboli, favorevole ad un ritorno a quella che lui chiama la “Grecia psichica”, Hillman ha riportato al centro della psicologia e del pensiero contemporaneo l’idea antica e universale di anima, intorno alla quale ha costruito un sistema di pensiero per cura collettiva dei mali che affliggono l’umanità: l’ingiustizia sociale e politica, il declino della religione in quanto legame dell’anima con il mondo, la distruzione ecologica, il grande demone contemporaneo della depressione. In questo filmato, intervistato da Silvia Ronchey, Hilmann parla del concetto di Anima Mundi, del giardino come metafora della nostra vita psichica, che si trova al di fuori di noi e nella quale noi siamo immersi.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo