Seguici    
Accedi
 

LA CITTÀ: SPAZI PUBBLICI

La città costituisce l’ambiente in cui la maggior parte di noi trascorre quotidianamente la propria esistenza. Attraverso lo sviluppo urbano, è possibile osservare i cambiamenti che intervengono nella storia e nella società.
L’audiovisivo offre un’analisi semplice ma articolata, destinata agli studenti delle scuole elementari, della realtà urbana, intesa come centro sociale, economico e culturale.
Importante è una preliminare distinzione tra spazi privati - le abitazioni - e spazi pubblici. Primo fra questi è la piazza, antistante la chiesa o il palazzo del comune, dove un tempo si teneva il mercato. Essa è ancora il “cuore pulsante” della città, soprattutto come centro della vita sociale, nonostante la natura degli spazi pubblici abbia subito una trasformazione conseguente all’evolversi storico delle esigenze dei cittadini. Parchi, impianti sportivi, biblioteche, cinema, teatri, ospedali, uffici postali sono tutti esempi di servizi necessari e fruibili da ogni cittadino. Accanto a questi, bisogna annoverare le diverse attività economiche, come i negozi e i grandi centri commerciali.
Per arginare il problema del traffico, in vista di una migliore qualità della vita urbana, è fondamentale garantire l’efficienza dei mezzi di trasporto pubblico, dagli autobus, alla metropolitana, ai tram.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo