Seguici    
Accedi
 

La Guerra Totale. Dagli archivi americani le immagini del conflitto

 La Guerra Totale. Dagli archivi americani le immagini del conflitto

 

Si intitola "La Guerra Totale. Il Secondo Conflitto Mondiale nelle più belle e iconiche fotografie degli Archivi di Stato americani", la mostra fotografica inaugurata il 15 febbraio scorso, chiusa al pubblico a causa del lockdown da Covid -19 e che riapre il 18 maggio 2020 negli spazi della Casa di Vetro di Milano

Circa 60 scatti che arrivano dagli Archivi di Stato americani e che ripercorrono le fasi cruciali della Seconda Guerra Mondiale sul fronte europeo, nord africano e del Pacifico: dall’ invasione tedesca della Francia ai bombardamenti sulla Gran Bretagna, dall’attacco a Pearl Harbor all’invasione della Russia, dai campi di sterminio al D-Day, dai movimenti partigiani alla sconfitta dei tedeschi fino al lancio delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki e alla resa del Giappone.

L’iniziativa fa parte di History & Photography, un progetto rivolto al grande pubblico degli appassionati ma anche a scuole e università. Un'offerta didattica innovativa che propone visite guidate, foto-proiezioni dal vivo (sia presso la sede espositiva che negli spazi scolastici) e la possibilità per i docenti di tutta Italia di visionare le fotografie via web per integrare le proprie lezioni.

Le modalità di accesso alle immagini prevedono l’utilizzo di un link riservato e di una password a tempo – una soluzione inedita per rendere concreto il concetto di scuola digitale e connessa. 

Per un'anteprima delle foto in esposizione: Rai Cultura

Per maggiori informazioni sull'evento e sul progetto H&P: www.history-and-photography.com

Nella foto: 15 maggio 1942. Una giovane evacuata giapponese assiste al Memorial Day in California. Autore Francis Stewart, fotografo della War Relocation Authority. 

©Courtesy U.S. National Archives and Records Administration

Tags

Condividi questo articolo