Seguici    
Accedi
 

La nascita della filosofia

Il filmato si divide in quattro parti: nella prima ascoltiamo di un brano, tratto dalla Metafisica (982b) di Aristotele, nel quale il thauma, tradotto comunemente con il termine meraviglia, ma che va invece più correttamente inteso come terrore, viene posto all’origine dell’atteggiamento filosofico e la filosofia, intesa come ricerca della conoscenza fine a se stessa, viene presentata come l’unica disciplina libera, in quanto priva di finalità pratiche.

Nella seconda parte il filosofo tedesco Hans-Georg Gadamer (Marburgo 1900 - Heidelberg 2002) parla del rapporto tra la nascita della filosofia e l'uso della scrittura e Vittorio Hösle, professore di filosofia all`Università di Essen, spiega le ragioni che fecero della Grecia la culla della filosofia occidentale.

Nella terza parte il filosofo Manfred Riedel (Elsteraue, 1936 - Erlangen, 2009) parla del passaggio dalla spiegazione mitica del mondo a quella razionale.

La quarta parte inizia con una lettura tratta dalla Metafisica di Aristotele e si conclude con un intervento di Vittorio Hösle sull'identità della filosofia, che è distinta dalla religione, dalla mitologia e  dalla scienza.

Le interviste sono tratte dall'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo