Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

LA RADIO E LA CULTURA DI MASSA. STORIA SOCIALE D`ITALIA 1945/2000

L`unità didattica ripercorre alcune tappe della storia sociale italiana attraverso documenti, testimonianze ed inchieste d`autore realizzati a partire dagli anni Cinquanta fino ai nostri giorni. In particolare, si compie un viaggio nell`epoca della radio e del mondo ascoltato alla radio. Sin dai suoi inizi, il mezzo radiofonico ha avuto un forte potere evocativo, che ha avvicinato l`ascoltatore all`evento anche senza l`aiuto delle immagini. La radio diviene tra le due guerre mondiali il centro dell`universo domestico e familiare. Con gli anni Cinquanta, e più avanti con il boom economico, il baricentro dell`informazione passerà alla televisione. Solo in seguito nascerà l`autoradio, che accompagnerà le persone alla scoperta del tempo libero. Dalla metà degli anni Settanta in poi assisteremo allo sviluppo delle radio private e locali, che contrapporranno ad un unico messaggio omologato dell`informazione una pluralità di linguaggi rispecchianti la frammentazione della società italiana del tempo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo