Seguici    
Accedi
 

LE CAMERE DEL LAVORO: 1893-1897, L`ATTIVITÀ DELLA FEDERAZIONE

Il 1893 è l’anno del Congresso delle Camere del lavoro a Parma; ad esso parteciparono i rappresentanti di dodici Camere: Bologna, Brescia, Cremona, Firenze, Milano, Parma, Pavia, Piacenza, Padova, Roma, Torino, Venezia. Al Congresso seguì la nascita della Federazione Italiana delle Camere del lavoro, accompagnata da un proprio Giornale.
Mentre in questi anni nell’area settentrionale del Paese si andava diffondendo il pensiero socialista, al Sud, in particolar modo in Sicilia, nacquero i Fasci Siciliani, un movimento di massa di ispirazione democratica e socialista duramente represso dal governo Crispi (1894) con lo stadio d’assedio. Il 1895 è l’anno del Congresso sugl’infortuni del lavoro presso la Camera del lavoro di Milano, cui fecero seguito importanti rivendicazioni dei diritti sul lavoro dei bambini e delle donne.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo