Seguici    
Accedi
 

LE LINEE DI FORZA NEI CAMPI ELETTROMAGNETICI. L‘UNIVERSO DELLA MECCANICA

L'Universo della Meccanica è il titolo di una serie di unità didattiche che ripercorrono la storia della meccanica, dalle intuizioni di Galileo (1564-1642) alla teoria della relatività.
In questa unità, il professor Goodstein, durante una lezione all’Istituto di tecnologia californiano, racconta un episodio di quando era studente e chiese al suo professore di storia perché mai le fondamentali teorie di Maxwell non venissero prese in considerazione nelle lezioni di storia del Novecento. La storia della scienza, fa notare Goodstein, non è quasi mai riconosciuta come tale dagli storici. La voce fuori campo illustra brevemente la biografia del fisico scozzese James Clerk Maxwell (1831-1879) e le sue geniali intuizioni in relazione alle forze naturali. Maxwell studiò il lavoro di Faraday e scrisse un importante saggio sulle linee di forza nelle cariche elettromagnetiche. Per linee di forza si intende la capacità di tenere unite particelle e materie. Il massimo risultato scientifico ottenuto da Maxwell fu la scoperta delle equazioni che descrivono il comportamento delle radiazioni elettromagnetiche.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo