Seguici    
Accedi
 

LE LUCI E IL LORO UTILIZZO. IL CINEMA COME SI FA

Tratta da DSE - L`Occhio magico del 1991, l`unità descrive l`utilizzo delle luci su un set cinematografico attraverso le testimonianze degli addetti ai lavori.
Il direttore della fotografia Antonio Ballestreros descrive in laboratorio le pellicole e l`esposimetro che misura la potenza della luce. Un operatore parla della messa a fuoco e Ballestreros mostra i filtri utilizzati per ottenere effetti particolari.
Interviene il regista Bertolucci che parla di Storaro come "la mano e l`occhio del pittore che io non sono". Mentre scorrono immagini e foto di Dreyer, una voce fuori campo parla di Dreyer e dello stile che egli cerca nell`utilizzo della fotografia. Seguono, come esempi, immagini del film "Il mistero di Oberwald" di Antonioni.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo